EXPO 2015

Bilancio positivo? Non potevo certo mancare all’appuntamento dell’Expo. Andarci è stato un atto dovuto, per tante ragioni: perché mi occupo della filiera agroalimentare, perché mi interessa “nutrire il pianeta”, perché era già stato detto forse tutto e volevo capirci qualcosa in più.