Primi dati sulle violazioni del GDPR

Image-GDPR

I primi dati sulle violazioni del regolamento generale europeo sulla protezione dei dati personali parlano di oltre 59.000 violazioni, di cui 610 registrate in Italia.

Dal 25 maggio 2018, data di attivazione del GDPR, al 28 gennaio 2019, è stato dunque rilevato un numero consistente di violazioni, cui però corrisponde un numero esiguo di sanzioni: solo 91.

Questo enorme divario sta tutto nella fase di adeguamento al regolamento, che è ancora in corsi in molti Paesi europei, tra nuovi ruoli, rallentamenti burocratici ed intoppi di coordinamento. Ma le sanzioni aumenteranno certamente, dato che le autorità garanti hanno una consistente mole di lavoro arretrato da smaltire e le migliaia di pratiche per le violazioni rilevate sono in attesa di essere completate.

Già nel corso del 2019 dovrebbe aumentare sensibilmente il numero delle multe per violazione del GDPR.

(fonte: DLA Piper: https://www.dlapiper.com/en/uk/insights/publications/2019/01/gdpr-data-breach-survey/)

DLA-PIper-GDPR